Succession (seconda stagione) in diretta Streaming su Sky Atlantic

Advertisement


Canale OFF? Inviaci un messaggio su Telegram

Sky Atlantic trasmetterà a partire dal 09 ottobre 2019 la seconda stagione di Succession, la premiata serie HBO che narra le vicende della famiglia Roy sulle lotte intestine per la successione al potere.

Succession 2 stagione trama: di cosa parla
Succession è un’epopea familiare intrisa di potere, politica e manipolazione. Il suo centro nevralgico è la Waystar Royco, azienda familiare e conglomerato internazionale di media che punta a conquistare il mondo della comunicazione. Un impero dal valore inestimabile che richiede manovre delicate e talvolta spregiudicate per garantirne la prosperità. Sono gli intrighi e le difficili relazioni famigliari che intercorrono tra i membri della famiglia Roy a minacciare il futuro della Waystar Royco: i conflitti interni potrebbero segnare la fine dell’impero e disgregare una delle famiglie più in vista degli Stati Uniti d’America.

Logan Roy (Brian Cox) guida la Waystar con il pugno di ferro: Logan è un patriarca vecchio stampo, potente e inflessibile, che giunge al traguardo degli ottant’anni con al fianco la sua terza moglie, Marcia (Hiam Abbass). Nel corso della festa per i suoi ottant’anni, Roy viene colto da un malore improvviso: questo evento scatena una lotta per la successione tra i suoi quattro figli. Logan non ha alcuna intenzione di farsi da parte, ma non potrà vivere per sempre. Tanto basta agli eredi per iniziare a progettare l’era post-Logan Roy: ciascuno dei figli immagina di sedersi sul trono.

Il più attivo nella scalata al potere è Kendall (Jeremy Strong), l’ambizioso figlio di secondo letto del patriarca, una vita spesa a lavorare per il padre e presidente di divisione all’interno dell’azienda. È anzitutto con il fratello più giovane, Roman (Kieran Culkin) – schietto e amante del divertimento, che Kendall si scontrerà per il controllo della compagnia. Siobhan, detta “Shiv” (Sarah Snook) è l’unica donna fra i quattro figli di Logan ed è anche la più piccola della famiglia, non ha un ruolo di rilevanza nella società del padre ma sta perseguendo una carriera politica dietro le quinte. Connor (Alan Ruck) è invece il figlio più grande di Logan, l’unico avuto con la prima moglie. Vive una vita indipendente in New Mexico, poco interessato a contendere ai fratelli il vertice del gruppo del padre. I quattro eredi di Logan siedono al consiglio di amministrazione della Waystar, ma sono le loro mire ambiziose a minacciarne il futuro.

Succession serie tv cast: attori e personaggi


Riconfermati nel cast della seconda stagione di Succession 2 gli interpreti Brian Cox, Jeremy Strong, Hiam Abbass, Sarah Snook, Kieran Culkin, Alan Ruck, Nicholas Braun, Matthew Macfadyen, Peter Friedman, Rob Yang, J. Smith Cameron, Dagmara Dominczyk e Arian Moayed.

Del cast di Succession fanno parte Brian Cox come Logan Roy, il potente e anziano patriarca della famiglia Roy, Hiam Abbass nei panni di Marcia “Marcy” Roy, la seconda moglie di Logan. Nicholas Braun nei panni di Greg Hirsch, il nipote di Logan, Kieran Culkin nei panni di Roman Roy, il cocco di papà e fratello minore di Kendall.

Peter Friedman nel ruolo di Frank, un vecchio amico di famiglia, Natalie Gold nei panni di Rava Roy, Matthew Macfadyen nel ruolo di Tom, Alan Ruck nel ruolo di Connor Roy, il figlio maggiore di Logan. Sarah Snook nel ruolo di Siobhan “Shiv” Roy, unica figlia di Logan e sorella minore di Kendall e Roman. Jeremy Strong nei panni di Kendall Roy, il figlio maggiore del secondo matrimonio di Logan.

VAI ALLA DIRETTA STREAMING